Innovazioni per una società aperta

ARCHIVIO Innovazione

7 milioni della Regione Veneto per diffondere la cultura digitale

La Regione Veneto mette a disposizione dei comuni 7 milioni di euro con il nuovo bando per la costituzione di InnovationLab e di Palestre Digitali. L’obiettivo della Regione è quello di ampliare il percorso di diffusione della cultura digitale e diffondere sul territorio questi “laboratori di innovazione aperta” che devono diventare dei luoghi di incontro e partecipazione attiva che favorisca la diffusione della cultura digitale e l’utilizzo degli Open Data pubblici.

 

Gli interventi che potranno essere finanziati sono appunto la costituzione e la diffusione degli InnovationLab definiti come luoghi fisici che fungono da polo di intermediazione tra le iniziative espresse dal territorio (cittadini e imprese) in tema di innovazione. I soggetti beneficiari del bando sono le amministrazioni comunali del Veneto che possono partecipare in forma singola o associata a seconda delle dimensioni della popolazione residente.

 

Il contributo messo a disposizione dal bando arriva ad un massimo di copertura del 100% ed è a fondo perduto, i progetti dovranno avere una dimensione in termini di spese ammissibili tra i 500 mila euro e i 700 mila euro.

 

Attenzione, il termine ultimo per la presentazione della domanda di contributo sono le ore 12:00 del 19 Settembre 2019.

 

Gli ambiti progettuali identificati dalla Regione:

 

    • Ambasciata dell’Agenda Digitale:

gli InnovationLab dovranno essere luoghi di aggregazione in cui promuovere i temi dell’Agenda Digitale;

    • Sviluppo e promozione Open Data:

gli InnovationLab hanno l’obiettivo di favorire l’accesso al patrimonio informativo pubblico;

    • Co-progettazione di servizi in ottica di Social Innovation:

gli InnovationLab, partendo da attività di analisi dei dati aperti, svolgeranno attività di co-progettazione e co-design dei servizi studiando e rilevando i fabbisogni del territorio anche tramite partnership con distretti di ricerca o associazioni territoriali.

 

Potranno inoltre essere finanziate la costituzione e il consolidamento delle Palestre Digitali definite come punto pubblico di accesso sul territorio regionale con finalità di acculturazione digitale ed assistenza su servizi digitali. Per verificare le spese ammissibili , consultare i documenti ufficiali della Regione , ecco il testo del bando da consultare.