Innovazioni per una società aperta

Formazione

Codemotion: tre partnership esclusive con Google Cloud, Facebook Developer Circles e Nexi. Tre grandi programmi gratuiti di formazione in ambito ICT

Durante l’evento “Codemotion Rome 2019” sono stati lanciati tre percorsi di formazione in ambito IT. Le aziende di Google Cloud, Nexi e Facebook Developer Circles, infatti, hanno scelto Codemotion. E’una piattaforma nata in Italia che supporta gli sviluppatori nella loro crescita professionale e aiuta le aziende a coinvolgerli in attività di marketing, hiring e open innovation. Conta oltre 500 mila professionisti IT in tutta Europa.

 

Il programma di Google Cloud (Gcp Developer Enablement Program) prevede tre moduli per permettere agli sviluppatori di conoscere in maniera approfondita i servizi di Google Cloud Platform. Un apprendimento centrato su tre macroaree (core, big data, kubernetes) e mediato da due esperti certificati attraverso presentazioni, demo e casi di studio.

 

Nexi dev training program prevede invece quattro moduli per gli sviluppatori che propongono numerosi strumenti, compresa una vera e propria coding challenge. L’obiettivo è conoscere al meglio le tecnologie e gli strumenti di sviluppo che permettono a sempre più utenti di sfruttare i più moderni servizi di pagamento.

 

Il percorso di formazione gratuito “Tech Leadership Training” di Facebook è rivolto agli sviluppatori italiani. Il programma è aperto a 250 sviluppatori e l’obiettivo è quello di prepararli per diventare Chief Technology Officer per startup ed è realizzato in partnership con Codemotion. Si tratta di un progetto del programma “Facebook Developer Circles” che si propone di riunire le community di sviluppatori in tutto il mondo, sia offline che online, per collaborare, condividere esperienze, avere maggiore accesso alle informazioni e conoscere gli strumenti per i developer e i prodotti di Facebook.

 

Nell’ambito del Tech Leadership Training, Codemotion si occuperà di erogare la formazione attraverso un percorso di dieci settimane, che prevede momenti alternati online e offline; le sedi di Binario F a Roma e Talent Garden a Milano ospiteranno i moduli in presenza. Il percorso sarà articolato in 3 moduli: definizione del ruolo del CTO, intelligenza artificiale – l’apprendimento automatico e sull’architettura del software e di DevOps. La metodologia prevista per ogni modulo è una composizione tra una lezione video, un momento di Q&A un trainer Codemotion e un incontro con un CTO che condividerà la sua esperienza con gli sviluppatori. Alla fine del percorso ci saranno due giornate di Bootcamp, occasione di ulteriori approfondimenti, con gli esperti di Facebook e Codemotion.

 

Gli sviluppatori interessati devono mandare la propria candidatura seguendo il format indicato sul sito di Codemotion. Tra i criteri di selezione vi è la conoscenza della lingua inglese, aver gestito almeno due progetti IT e avere una buona conoscenza dell’architettura del software, di DevOps e dei principi di Data Science e Machine Learning.

 

Per leggere il comunicato stampa integrale