Innovazioni per una società aperta

ARCHIVIO Imprese

Eni forma i nuovi professionisti del settore energetico con il “Master Geoscience for Energy Eni Master School”

GEMS – Geoscience for Energy Eni Master School

Nasce il Master Geoscience for Energy Eni Master School – GEMS, un percorso di specializzazione promosso da Eni per formare professionisti dell’area Esplorazione capaci di affrontare sfide complesse grazie all’acquisizione di competenze trasversali e di una visione d’avanguardia del settore energetico, sempre più orientato ad un approccio con forti contenuti digitali e a modelli di energia sostenibile e low carbon.  Il Master permetterà agli studenti di acquisire alte competenze tecniche e una solida conoscenza degli strumenti tecnologici e digitali che oggi caratterizzano questo settore. Si rivolge a laureati magistrali in Scienze e Tecnologie Geologiche, Scienze Geofisiche, Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e Territorio, Scienze Chimiche, Scienze Statistiche, Ingegneria Civile, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Modellistica Matematico-Fisica per l’ingegneria, Scienze della Natura, Matematica e Fisica, con una votazione non inferiore a 100/110 e che non abbiamo compiuto 28 anni al 31/12/2019.

 

I costi sono completamente a carico dell’azienda. Il percorso (interamente in lingua inglese) avrà inizio il 20 gennaio 2020, la durata è di 11 mesi e si svolgerà presso la sede di Eni Corporate University a San Donato Milanese. Il termine per le candidature è il 5 novembre 2019. Le selezioni si svolgeranno a San Donato Milanese a seguito della scadenza del bando.

 

Gli obiettivi del percorso sono:

  • Specializzare gli studenti su temi relativi all’applicazione di discipline tipiche delle geo-scienze in contesti multidisciplinari e multiculturali indirizzate alla ricerca e sviluppo di risorse energetiche, quali gli idrocarburi e altre forme sostenibili.
  • Sviluppare competenze trasversali (project management, team working, communications skills) e integrarle con quelle tecniche.
  • Rafforzare aree di competenza d’avanguardia connesse all’innovazione tecnologica (es. big data, machine learning, intelligenza artificiale, ecc.).

 

Dopo gli 11 mesi gli studenti potranno svolgere in Eni diverse attività professionalizzanti e di training on the job. Il team di docenti è composto da accademici internazionali ed esperti Eni. Il programma didattico prevede corsi e seminari d’aula, case study, field trip e un intero mese dedicato all’elaborazione di un Progetto Esplorativo. Per ogni allievo è stato pianificato un percorso propedeutico di allineamento delle conoscenze, per una più efficace partecipazione al Master.

 

Il sito e la brochure del corso per saperne di più.