Innovazioni per una società aperta

Imprese

Generazione Alleanza, il programma di Alleanza Assicurazioni per i Millennials che desiderano avviarsi alla professione di consulente assicurativo

Generazione Alleanza: 3mila opportunità per i giovani assicuratori

Alleanza Assicurazioni prosegue con l’iniziativa rivolta ai Millennials: Generazione Alleanza, il programma per la selezione e l’inserimento di giovani da avviare alla professione di consulente assicurativo.

 

Lo scopo è quello di coinvolgere e “conquistare” i Millennials, una generazione che spesso fatica a trovare un inserimento stabile nel mondo del lavoro ma che si rivela sempre più aperta alle novità, brillante e piena di risorse, idee e inventiva.

 

Generazione Alleanza punta ad assicurare prospettive di crescita professionale: ai ragazzi selezionati verrà offerto un inserimento come junior account, sostenuto da un programma di formazione, di affidamento di un portafoglio clienti e di affiancamento sul campo.

 

Dal 2018 il programma di formazione ha permesso alla compagnia assicurativa, in poco meno di due anni, di acquisire in organico ben 1.700 risorse e l’obiettivo è quello di continuare a potenziare la rete con ulteriori 3.000 inserimenti nel prossimo biennio. L’iniziativa mira a garantire una prospettiva di crescita professionale e prevede un ampio investimento in formazione. Nel corso del 2018, infatti, è stata superata la soglia di 1 milione di ore di formazione da parte della compagnia.

 

Perché i Millennials?

 

Ponendo il focus sui più giovani che si affacciano adesso al mondo del lavoro, Alleanza Assicurazioni ha deciso di incrementare il suo organico, tenendo fede al proprio credo di diversity, che si manifesta in un gruppo formato al 40% da under 40, metà della quale sono donne.

 

Per i Millennials, come emerge da uno studio dell’Università Cattolica, i principi di equità e meritocrazia sono elementi fondamentali e caratteristici di un luogo di lavoro ideale. Più che il posto fisso, per la categoria in esame, la ricerca di lavoro si concentra infatti verso un impiego che garantisca la possibilità di imparare una professione qualificata, ricevendo quella formazione continua e stimolante che possa appagarli giorno dopo giorno.

 

Marco Oddone, responsabile Marketing & Distribution di Alleanza Assicurazioni, afferma: “Vogliamo scovare i giovani talenti con un percorso di formazione dedicato e un programma di inserimento ad hoc. […] La nostra volontà è di insegnare loro, ma anche tramite loro, come cambiare il paradigma dell’assicuratore classico. Diamo al nostro mestiere un grande valore sociale, ci vogliamo occupare delle famiglie e dei figli. Tramite la protezione oggi possiamo puntare a un futuro migliore per i nostri figli”.

 

“I millennials sono il futuro, la generazione che si sta affacciando al mondo del lavoro” – prosegue Marco Oddone – “Abbiamo voluto approfondire meglio le loro richieste. Credo che le loro qualità siano perfette per il nostro programma, anche per il grande senso di meritocrazia che li guida, assieme alla ricerca di formazione di cui necessitano”.

 

 

Per saperne di più e candidarsi al programma.