Innovazioni per una società aperta

Università

Il “Cisco Digital Ready Networking Bootcamp”
 in collaborazione con l’Università di Napoli

È partita il 4 febbraio la prima edizione del “Cisco Digital Ready Networking Bootcamp” (terminerà il prossimo mese di luglio), nei luoghi del Cisco Digital Transformation Lab, lo spazio dedicato alla formazione e alla co-innovazione recentemente inaugurato presso l’Università Federico II di Napoli.

 

L’iniziativa è finalizzata alla formazione di esperti delle moderne tecnologie (comprese quelle abilitanti il paradigma dell’Edge/Fog Computing, della Network Programmability e della Cybersecurity) di networking in grado di sviluppare applicazioni innovative per infrastrutture di rete programmabili nel contesto tecnologico Industria 4.0, attraverso anche l’utilizzo di piattaforme specifiche di  Cisco DevNet dedicate allo sviluppo di applicazioni.

 

Il percorso prevede l’integrazione tra formazione in presenza, apprendimento autonomo e didattica esperienziale basata sul lavoro di gruppo per la soluzione di challenge pratici a difficoltà crescente.

 

L’Università Federico II di Napoli è stata scelta come sede del Lab di Cisco per guidare la trasformazione digitale anche per il fatto che si sta affermando come un polo di talenti della nuova economia digitale. Le Università campane, la Federico II in primis, formano laureati in materie scientifiche che hanno un livello di eccellenza globale.

 

L’iniziativa è rivolta a giovani e a professionisti che desiderano implementare le proprie risorse per cogliere le sfide di un mondo in rapido cambiamento. Uno degli obiettivi è quello di coinvolgere imprenditori, aziende globali e aziende del territorio in un ecosistema focalizzato alla creazione delle nuove opportunità di business e quindi di lavoro.