Innovazioni per una società aperta

ARCHIVIO Formazione

Il percorso erogato da auLab per formare profili IT specializzati: l’HACKademy”

auLAB, la startup tecnologica del Sud Italia nel campo della formazione digitale accelerata dal Centro per l’Innovazione Sociale SocialFare, presenta l’11° edizione di HACKacademy, che partirà il 9 Aprile fino al 31 Luglio: il corso finalizzato alla formazione di sviluppatori software full stack, che al termine del programma saranno pronti per essere inseriti nelle aziende IT del territorio, dove vi è una forte esigenza di questo tipo di profili professionali.

 

Le lezioni, grazie alla piattaforma online di auLAB, possono essere seguite dagli studenti sia in presenza (presso gli spazi di auLab) che da remoto e vengono accompagnati dalla creazione di semplici pagine web in HTML e CSS, fino allo sviluppo di applicativi complessi in linguaggio PHP con il framework Laravel, le tecnologie su cui si basa oggi la maggior parte dei siti web più moderni. Il programma, infatti, prevede 4 macro-argomenti: sviluppo frontend, sviluppo backend, gestione database e server provisioning. La metodologia attuata è quella del coding e learning by doing attraverso appunto l’utilizzo dell’aula virtuale, che permetterà ai partecipanti di immergersi in un’esperienza formativa completa che trasformerà la classe in una simulazione realistica di un ambiente lavorativo di una software house.

 

Il percorso è guidato da Giancarlo Valente, sviluppatore senior con oltre 25 anni di esperienza, affiancato da tutto il team di docenti e tutor auLAB, tra cui Nicola Milella (software developer, web & hybrid app developer), Alberto Madio (full-stack developer, web & user experience designer) e Paolo Caccavo (full-stack developer, seo specialist & web marketer).