Innovazioni per una società aperta

Eventi

“Maker Faire Rome – The European Edition”, dal 18 al 20 ottobre la fiera che mette la capitale al centro del dibattito dell’innovazione

La 7° edizione di “Maker Faire Rome – The European Edition”, #MFR19, dal 18 al 20 ottobre 2019 torna nella capitale per conoscere da vicino e sperimentare le invenzioni create dai makers: idee nate per risolvere piccoli e grandi problemi della vita di tutti i giorni, o anche solo divertire e intrattenere. Durante i giorni della fiera si possono trovare invenzioni in campo scientifico e tecnologico, biomedicale, manifattura digitale, IoT, alimentazione, agricoltura, clima, automazione e anche nuove forme di arte, spettacolo, musica e artigianato. L’innovazione diventa alla portata di tutti attraverso percorsi esperienziali in cui i visitatori, compresi i più piccoli, sono parte integrante della manifestazione stessa.

 

  • Gli organizzatori.

 

La Camera di Commercio di Roma, attraverso la sua Azienda Speciale Innova Camera (già Asset Camera), con il progetto “Maker Faire Rome – The European Edition” punta a mettere la città di Roma al centro del dibattito sull’innovazione grazie ad un evento che unisce scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business.

 

 

  • Il programma dell’edizione 2019.

 

Oltre 600 progetti occuperanno i sette padiglioni della Fiera di Roma, suddivisi per aree tematiche che verteranno attorno ad ambiti come quello della robotica e intelligenza artificiale, economia circolare, IoT, manifattura digitale, foodtech, agritech, urbantech, mobilità smart, tecnologie per lo sport e la salute, edilizia sostenibile, realtà virtuale e aumentata, spazio, artech ed edtech e molto altro! La parte formativa sarà al centro delle tre giornate: centinaia tra conferenze, seminari e workshop su temi come industria 4.0, domotica, droni e robotica, stampa 3D, IoT, tecnologia applicata ai mezzi di trasporto, cucina e musica.

 

Un intero padiglione sarà dedicato all’ambito Education attorno al macro-tema “Spark – Light on EdTech”. Nel mondo della scuola, delle aziende e della ricerca le nuove tecnologie come robotica, realtà aumentata e AI stanno offrendo nuove possibilità per migliorare l’educazione e la formazione. Durante la fiera l’obiettivo è quello di raccontare le novità del settore e condividere nuove idee, al fine di creare un network strategico a livello europeo che permetta uno scambio diretto di best practice fra formatori, ricercatori, aziende, studenti e, più in generale, tra le figure chiave delle tecnologie applicate all’educazione.

 

Gli altri temi dell’edizione 2019:

  • Maker Art
  • Robotica e Intelligenza Artificiale
  • Economia Circolare
  • Aerospazio

 

Inoltre, quest’anno ci sarà un ampio spazio dedicato all’orientamento verso la cultura del digitale per le Pmi con esperti a disposizione di imprenditori e professionisti per orientarli all’innovazione di processo e di prodotto con appuntamenti e incontri mirati.

 

 

Per saperne di più e su Maker Faire Rome – The European Edition 2019. Per studenti e gruppi sono previsti sconti speciali, per maggiori informazioni sui biglietti.