Innovazioni per una società aperta

Formazione

Mentor ME: la piattaforma online di Mitsubishi Electric dedicata agli studenti

Mitsubishi Electric mette a disposizione gratuitamente per le scuole italiane Mentor ME, una piattaforma online a supporto della didattica in ambito tecnico. L’obiettivo è quello di fornire ai giovani strumenti di e-learning e smart-working per formarsi e orientarsi nei settori dell’Automazione Industriale e della Climatizzazione, per una nuova esperienza di alternanza scuola-lavoro (attuale PCTO: Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento). L’iniziativa, che non coinvolge solo gli studenti ma aiuta anche i docenti ad aggiornarsi sulle più avanzate tecnologie disponibili nel settore, dalla fase di testing del 2019 a oggi ha coinvolto quasi 100 istituti tecnici di secondo grado e oltre 1.300 studenti. Inoltre, più di 45 docenti hanno introdotto nei loro istituti questi percorsi che combinano competenze fruibili in modalità e-learning con attività da sviluppare in smart-working, dopo averne riconosciuta la validità didattica.

 

La piattaforma.

 

Mentor ME si propone come una vera e propria esperienza di “telelavoro” digitale guidata da un tutor esperto il quale favorisce nei giovani l’acquisizione di competenze fondamentali in ambito professionale. Grazie all’utilizzo di tecnologie e supporti digitali, infatti, gli studenti hanno la possibilità di “vivere l’azienda” seduti a una scrivania virtuale, studiando e rielaborando contenuti, svolgendo prove, individuando e progettando strategie.

 

Mentor ME offre prima di tutto un modulo introduttivo, uguale per tutti gli orientamenti, utile per conoscere le attività e i processi di un’azienda come Mitsubishi Electric. Esso comprende diverse video lezioni seguite da un test di verifica a cui ogni studente dovrà rispondere per completare il modulo didattico e acquisire la certificazione delle ore di PCTO svolte. Il modulo formativo introduttivo, comune tra i due percorsi tecnici proposti, accompagna l’utente nel mondo Mitsubishi Electric attraverso la storia e i valori aziendali dove gli studenti possono entrare in contatto con la realtà aziendale.

 

In un secondo momento, l’insegnante iscrive le proprie classi al percorso professionalizzante che ritiene più idoneo tra i due proposti dall’azienda:

 

  • Automazione Industriale e Meccatronica
  • Climatizzazione

 

Per entrambi i percorsi i ragazzi possono usufruire di contenuti di e-learning di qualità in formato digitale, con lo stesso livello di aggiornamento tecnologico dei corsi proposti da Mitsubishi Electric ai propri partner, oltre che di una sessione di approfondimento (con test di verifica finale). Inoltre, i ragazzi hanno l’opportunità di entrare in contatto con le regole e la terminologia di ciascun settore, integrando conoscenza e applicazione pratica, per favorire l’acquisizione di un sapere effettivamente spendibile in campo scolastico e professionale. Infine, gli studenti realizzano un vero e proprio progetto in smart-working applicando, come se lavorassero in azienda, le nozioni acquisite grazie anche a momenti di condivisione del percorso con i propri mentor aziendali, ma anche con i compagni di classe.

 

La voce dell’azienda e la testimonianza del mondo scolastico.

 

Tomoyuki Sugai, Presidente della filiale italiana di Mitsubishi Electric, spiega: “Mentor ME è un progetto che per noi ha l’obiettivo di consentire agli studenti di tutta Italia di affiancare alla formazione teorica nuove nozioni utili per il loro futuro professionale e di fare esperienze pratiche che incoraggiano l’ingegno, senza muoversi dalla propria scrivania o dal proprio banco scolastico. […] È un’iniziativa che dà continuità ai nostri valori di azienda responsabile nei confronti della società in cui opera, del suo progresso e della sua crescita sostenibile, per un futuro fatto di continua innovazione”.

 

Gaetano Parisi, Education Manager Divisione Climatizzazione, afferma: “Di recente parte del mondo della scuola ha iniziato ad approcciare le tecnologie emergenti facendole entrare nelle aule e aggiornando la didattica attraverso un processo di innovazione digitale. […] Con Mentor ME abbiamo voluto creare una piattaforma moderna di apprendimento con due obiettivi: da una parte fornire uno strumento che potesse soddisfare la richiesta didattica dei docenti con contenuti tecnologici e innovativi, difficilmente implementabili dal singolo ecosistema scolastico. Dall’altra vorremmo contribuire a colmare lo skill mismatch, il divario tra le competenze possedute da chi esce dalla scuola e quelle richieste dal mercato del lavoro”.

 

Salvatore Sardella, professore dell’ITI Hensemberger di Monza, commenta: “La piattaforma Mentor ME è un buon strumento per la formazione a distanza degli studenti, aiuta a compensare le poche ore di cui si dispongono in laboratorio e in classe. In un momento in cui ci troviamo costretti a fare formazione a distanza si è rivelato ancora più utile per mantenere i contatti con gli allievi e continuare a far esercitare gli studenti a distanza”.

 

Matteo Cino, studente di 5° Elettrotecnica dello stesso istituto, dice del modulo di Automazione Industriale frequentato: “Il corso online è stato molto utile e grazie a esso ho imparato a programmare in Ladder, utilizzando software diversi da quelli che solitamente usiamo in laboratorio. Mi piacerebbe ripetere questa esperienza approfondendo soprattutto i vantaggi dell’utilizzo dei vari software oltre a ricevere maggiori informazioni sul mondo dell’automazione di Mitsubishi Electric”.