Innovazioni per una società aperta

Formazione

Protocollo d’intesa tra Università Bocconi e Istituto Italiano di Tecnologia

L’Università Bocconi e l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) firmano un protocollo d’intesa per collaborare allo sviluppo di iniziative e progetti nel campo dell’innovazione e della corporate entrepreneurship. L’IIT metterà a disposizione il proprio portafoglio di brevetti e consentirà l’accesso ai propri progetti di startup. La corporate entrepreneurship è un modello di open innovation che fa leva sulle competenze imprenditoriali dei dipendenti con l’obiettivo di entrare in nuovi mercati o lanciare nuovi prodotti e servizi.

 

 

L’accordo prevede che, in qualità di partner tecnologico e strategico, l’IIT oltre a mettere a disposizione il proprio portafoglio brevetti e consentire l’accesso ai propri progetti di startup, supporterà l’Università nello sviluppo di idee e progetti imprenditoriali e nella ricerca accademica sul tema. Inoltre, consentirà agli studenti Bocconi di effettuare internship presso la propria struttura o startup. L’università, invece, in qualità di partner per il trasferimento tecnologico, supporterà l’IIT nello sviluppo delle strategie per la fase go-to-market dei propri brevetti e innovazioni; attraverso iniziative, anche di mentoring, sosterrà le startup e le idee imprenditoriali provenienti dallo staff dell’Istituto e consentirà a imprese e staff IIT l’accesso a un portfolio di attività di formazione.

 

 

“L’innovazione è l’obiettivo e, allo stesso tempo, il modus operandi di entrambe le nostre istituzioni”, spiega il rettore della Bocconi Gianmario Verona. “Questo accordo, tuttavia, non è solo il coronamento di una stessa visione orientata al futuro, ma il desiderio di realizzare insieme, attraverso il supporto reciproco concreto, una serie di iniziative e progetti di sviluppo imprenditoriale e di corporate entrepreneurship, nello spirito dell’open innovation”.

 

 

Roberto Cingolani, il direttore scientifico IIT, afferma: “Fondazione IIT è una fucina di iniziative imprenditoriali che nascono da concrete opportunità di business. Siamo impegnati a produrre ottima scienza e valide tecnologie. Il Trasferimento Tecnologico di IIT è un volano per le nostre tecnologie e la loro applicazione. Avere l’Università Bocconi al nostro fianco e lavorare insieme al Technology Transfer è una potente opportunità in termini di capacità di valutazione delle tecnologie stesse, accesso a business community, financial community ed anche relazioni dirette con aziende potenziali partner sia per progetti commerciali e industriali sia per le nostre potenziali startup”.